News

18 Marzo 2022

ACCOGLIENZA PROFUGHI UCRAINI Informazioni per l’accoglienza e l’assistenza nella provincia di TERAMO

Al fine di semplificare al massimo le procedure di accoglienza in Abruzzo, i profughi ucraini dovranno recarsi presso gli Hub vaccinali dove potranno essere disbrigate tutte le pratiche necessarie per:
– le attività di Polizia relative all’identificazione e registrazione;
– le procedure sanitarie (effettuazione del tampone per COVID-19 e rilascio del codice STP);
– l’assistenza alloggiativa.

Nelle note allegate, sono riportate nel dettaglio, anche in lingua Ucraina, le modalità da seguire, nello specifico si segnala:

– Persone che ospitano cittadini ucraini:
Il soggetto ospitante, entro le 48 ore dall’arrivo, è tenuto a formalizzare apposita dichiarazione di ospitalità (indicando chi ospita e dove) all’Autorità di Pubblica Sicurezza (Questura, Commissariati di Pubblica Sicurezza, Comuni ove non hanno sede Commissariati di Pubblica Sicurezza) o recarsi presso gli Hub vaccinali, elenco in allegato, insieme alla persona ospitata.

– Cittadini ucraini giunti in regione:
Tutti i cittadini ucraini giunti in regione dovranno presentarsi non appena possibile nei punti Hub vaccinali, meglio elencati in allegato.
Per qualsiasi informazione, è possibile contattare la Prefettura o la Questura di Teramo al seguente numero: 0861 2591.
Presso gli Hub vaccinali sarà possibile presentare la richiesta di alloggio nel sistema di accoglienza straordinaria – CAS (l’ospitalità nei CAS è ammessa anche se non in possesso della qualità di richiedente protezione internazionale o degli altri titoli di accesso previsti dalla normativa vigente (art.3, co. 5, DL 28 febbraio 2022, n. 16).
Ai profughi ucraini privi di passaporto e/o di timbro di ingresso in area Schengen potranno essere rilasciati certificati di identità da Ambasciata e Consolati ucraini (nota verbale dell’Ambasciata Ucraina in Roma del 01.03.2022). Si sottolinea inoltre, che è stata protratta la validità dei passaporti ucraini di ulteriori 5 anni con possibilità di inserimento dei dati dei figli minori di 16 anni (nota dell’Ambasciata Ucraina in Roma del 02.03.2022).

Le informative, divise per provincia, relative alle procedure di accoglienza presso gli hub sono riportate all’indirizzo: http://protezionecivile.regione.abruzzo.it/index.php/archivio-notizie/143-emergenza-ucraina-accoglienza-profughi-ucraini.

Ultimi articoli

News 28 Febbraio 2024

Elezione dei membri del Parlamento Europeo del 8-9/06/2024

Cittadini dell’Unione europea residenti in Italia: Esercizio del diritto di voto per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno l’8 e il 9 giugno 2024, i cittadini dell’Unione europea residenti in Italia – che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia – devono presentare al sindaco del comune di residenza domanda di iscrizione nell’apposita lista aggiunta entro l’11 marzo 2024.

News 14 Febbraio 2024

Servizio di controllo elettronico della velocità in data 15 febbraio 2024

L’ufficio di Polizia Locale del Comune di Colonnella informa che, il giorno 15 febbraio 2024 dalle ore 07:30 alle ore 13:00 circa, effettuerà dei controlli per la rilevazione delle violazioni al Codice della Strada in materia di limiti di velocità, con l’utilizzo di apparecchiatura Velomatic, nei centri abitati della S.

News 14 Febbraio 2024

Selezione dei destinatari del progetto ‘Includi lavoro’ di cui all’avviso regionale Abruzzo Includi 2.

Il progetto INCLUDI LAVORO è finanziato da fondi pubblici ed è pertanto completamente gratuito.

Utilità

torna all'inizio del contenuto