News

18 Giugno 2021

Avviso Pubblico – (17/02/2015)

AVVISO PUBBLICO PROGETTO HOME CARE PREMIUM – ASSISTENZA DOMICILIARE

Si informa che è stato pubblicato sul portale dell’INPS l’avviso relativo al progetto Home care premium 2014   rivolto ai dipendenti e ai pensionati pubblici, ai loro coniugi   conviventi e ai loro familiari di primo grado, non autosufficienti.

Scopo principale del progetto Home Care Premium   è quello di fornire un intervento socio assistenziale   quale ‘contributo premio’ al fine di prendersi cura, a domicilio, delle persone non autosufficienti ed aiutare le famiglie nell’attività di assistenza.

Tale intervento, afferente esclusivamente la sfera socio assistenziale, si concretizza in prestazioni economiche e di servizio di supporto alla disabilità, alla non autosufficienza e allo stato di fragilità, anche in un ottica di prevenzione.

Possono beneficiare dei contributi economici e dei servizi socio assistenziali previsti dal progetto, come indicato all’art.3 dell’avviso INPS:
– i dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e/o alla gestione magistrale e i pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, nonché, laddove i suddetti soggetti siano viventi, i loro coniugi conviventi e familiari di primo grado;
– i giovani minori orfani di dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e/o alla gestione magistrale e di utenti pensionati della gestione dipendenti pubblici.
– sono equiparati ai figli, i giovani minori regolarmente affidati e i nipoti minori con comprovata vivenza a carico del titolare del diritto. I nipoti minori sono equiparati ai figli qualora siano conviventi e a carico del titolare del diritto   .                                                                

Tutti i soggetti beneficiari devono essere residenti in uno dei Comuni   dell’Ambito Sociale n. 2 Vibrata.

Il progetto ha la durata di nove mesi, decorrenti dalla data del 1 marzo 2015 fino al 30 novembre 2015.

Potranno beneficiare fino ad un massimo di 64 utenti da prendere in carico con conseguente attivazione dei servizi assistenziali previsti,   con priorità stabilita sulla base dell’ordine cronologico di presentazione delle istanze.

Le domande di partecipazione possono essere presentate dalle ore 12:00 del 2 febbraio 2015  fino alle ore 12:00 del 27 febbraio 2015.

Gli utenti interessati potranno presentare la domanda per via telematica autonomamente, secondo le modalità indicate all’art. 5 dell’avviso, oppure tramite gli operatori di sportello a disposizione   presso i Comuni dell’Unione nei giorni e negli orari indicati nella tabella allegata alla presente.

Assessore Politiche Sociali

Mirella Pontuti

Documenti:
orarisportellisociali(2).pdf

Avviso Pubblico – (17/02/2015)

Ultimi articoli

News 3 Maggio 2024

AVVISO RUZZO RETI SPA

Si comunica che, nella giornata di mercoledì o8 maggio 2024 verràeffettuata una riparazione urgente della condotta idrica adduttrice in località Zampitto nel Comune di Basciano.

News 26 Aprile 2024

Convocazione del Consiglio Comunale

seduta pubblica ed ordinaria del Consiglio Comunale , presso la sala consiliare del Comune , per il giorno 29 aprile 2024 alle ore 17,30in prima convocazione per il giorno 30 aprile 2024, alle ore 17,30in seconda convocazione per discutere il seguente ORDINE DEL GIORNO 1) Regolamento per la disciplina della concessione della cittadinanza onoraria.

Utilità

torna all'inizio del contenuto